CONDIVIDI

Confermate le indiscrezione dei mesi scorsi: Colin Farrell ha rivelato a un giornale irlandese di essere uno dei protagonisti della seconda stagione di True Detective, l’acclamata mini serie statunitense creata e scritta da Nic Pizzolatto, trasmessa sul canale via cavo HBO. “Sono nella seconda stagione. Sono elettrizzato” ha detto l’attore al Sunday World “So che saranno otto episodi e che gireremo per quattro o cinque mesi”. Ha poi aggiunto di essere contento del fatto che la serie sarà girata vicino Los Angeles, perchè ciò gli permetterà stare vicino ai figli.

Costruita come una serie antologica in cui ogni stagione ha una trama e un cast diverso rispetto alla precedente, True Detective è stata diretta lo scorso anno da Cary Joji Fukunaga, e ha visto tra i protagonisti Matthew McConaughey e Woody Harrelson. Nei mesi scorsi numerose sono state le indiscrezioni trapelate sui nuovi interpreti di quest’anno, tra questi anche Jessica Chastain e Taylor Kitsch. Oggi arriva invece la conferma di Colin Farrell.

Farrell non è entrato dei dettagli sul personaggio che sta interpretando, nè ha rivelato altro sul resto del cast. Quel che sappiamo con certezza è che i nuovi episodi di True Detective vedranno protagonisti due uomini e una donna.

Dichiarazioni limitate al massimo quindi, ma questo silenzio avrà vita breve dal momento che le riprese cominceranno a fine mese e la serie arriverà in Italia dal prossimo 3 ottobre su SkyAtlanticHD.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here