CONDIVIDI
top gun 2

La notizia farà saltare sulla sedia gli appassionati del film che ha segnato un’epoca cinematografica. Ebbene sì, Top Gun sta per tornare, Tom Cruise, all’età di 55 anni ha infatti confermato l’avvio delle riprese del film d’azione, seguito della pellicola originale del 1986 diretta da Tony Scott.

Il film, ambientato nell’epoca moderna, si chiamerà Top Gun: Maverick, sotto la regia di Josef Kosinski ci ritroveremo immersi in una storia che vede i piloti alle prese con la tecnologia dei droni che gli darà un nuovo modo di servire il loro paese.

Dopo più di trent’anni dal primo capitolo, Tom Cruise torna quindi a vestire i panni dell’indimenticabile Pete “Mavecik” Mitchell, nel casto ci sono anche Meg Ryan e Val Kilmer.

Nel primo top Gun, Cruise interpretava il giovane tenente Pete, affiancato da Nick “Goose” Bradshaw ai quali viene offerta la possibilità di partecipare alla prestigiosa scuola di aviazione militare “Top Gun”. Il film seguiva i progressi del giovane Maverick, così come la sua storia d’amore con una istruttrice. C’è poi la sequenza indimenticabile dove due Mig entrano in contatto con gli aerei americani, dando vita a uno scontro che porterà all’abbattimento del nemico.

Un film patriottico girato in piena guerra fredda, oltre che un cult indimenticabile capace di lasciare un segno eterno nel cinema d’azione.

La nuova pellicola vedrà ovviamente gli attori invecchiati e cambiati, così come i loro personaggi, mettendo in mostra un nuovo tipo di guerra all’interno di una realtà mondiale completamente ribaltata. Le informazioni non sono molte, ma si prospetta una pellicola amara, lontana da patriottismo del primo capitolo e probabilmente più accorta e vicina alle tematiche della modernità, tra terrorismo e guerra ipertecnologica.

Ed ecco che assieme a Rambo, Predator, It e ai numerosi grandi ritorni annunciati, Top Gun: Maverick, va ad occupare il suo spazio sul podio dei film più attesi di questo periodo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here