CONDIVIDI

Mi è stato offerto di partecipare a Top Gun 2. Non capita spesso di accettare senza neanche aver letto la sceneggiatura”.

Dopo mesi in cui si vociferava di un possibile sequel del cult che vedeva Tom “Maverick” Cruise solcare i cieli in sella a un caccia della Marina statunitense, Val Kilmer esce allo scoperto e riempie di entusiasmo i fan del film, che sicuramente avranno pensato che questo annuncio fosse troppo bello per essere vero. E infatti tanto vero non sembra.

In un lungo comunicato su Facebook l’attore attribuiva a Francis Ford Coppola la regia del sequel, chiamava in causa Gene Hackman come illustre membro del cast, si diceva addolorato per la scomparsa del regista Tony Scott (morto suicida nel 2012) ma felice di poter accendere nuovamente i caccia.

Peccato che nelle ultime ore Kilmer abbia ritrattato la notizia, chiedendo scusa ai fan di Top Gun e specificando che Coppola e Hackman non erano coinvolti nella faccenda. “Scusate per il fraintendimento”.

Topgunsifaono

Più che un fraintendimento un bel colpo di testa, insomma. Ovviamente non conosciamo i motivi del “misunderstanding”, ma possiamo azzardare qualche ipotesi, forse la fame di nuove attenzioni o il desiderio di tornare davvero a solcare i cieli in compagnia di Tom Cruise? O forse un tentativo maldestro di sviare i sospetti dopo aver detto più di quel che avrebbe dovuto?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here