CONDIVIDI

Terzo appuntamento con Top Gear Italia, il programma di motori targato Sky, tratto dal format di successo della Bbc, condotto da Joe Bastianich, Guido Meda e Davide Valsecchi. E anche stavolta ospiti d’eccezione si destreggeranno alla guida di automobili utilitarie per cercare di stabilire un nuovo record di velocità.

Dopo la sorprendente Cristiana Capotondi, e il bravissimo Max Gazzè, è la volta di due attori molto noti, Alessandro Roja e Alessandro Borghi. Starà a loro cercare di battere il record del cantautore (e pilota) segnato la scorsa settimana.

Se da un lato Roja ormai è una vecchia conoscenza sul piccolo schermo, Borghi si è messo in mostra con un’annata straordinaria al cinema, come protagonista di “Suburra” e “Non essere cattivo”, pellicole pluri candidate ai David di Donatello, e per le quali è tra i favoriti ad una statuetta come “Miglior attore”.

Chissà se dimostreranno di essere abili piloti oltre che straordinari attori, e se risolleveranno anche un po’ dalle critiche piombate nei confronti del programma, dopo un episodio, il secondo tra le strade di Roma, che a detta di tanti è stato la fotocopia di uno già mandato in onda nel format originale britannico con la gara per le vie di San Pietroburgo. Gli ingredienti per il successo ci sono.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 5 =