CONDIVIDI
Russell Carpenter

Si torna sempre a parlare di “Titanic“, il celebre film del 1997 in cui James Cameron dirigeva un giovanissimo Leonardo Di Caprio e un’incantevole Kate Winslet in una storia d’amore struggente, messa sì sullo sfondo della descrizione dell’affondamento del RMS Titanic, ma destinata a diventare una delle più amate nella storia del cinema. Questa sera “Titanic” ritorna sul piccolo schermo, trasmesso su Canale 5 in prima serata, e noi torniamo a parlare di questo eterno colossal, o meglio delle curiosità che riguardano il dietro le quinte del film.

Ecco dunque le 5 curiosità sulla pellicola.

Leonardo di Caprio, che nel film interpreta il personaggio di Jack Dawson, è stato fortemente voluto dal regista, mentre gli Studios avevano invece optato per Matthew McConaughey.

Russell Carpenter
Russell Carpenter

Gloria Stuart è l’unica persona che ha lavorato nel film e che era viva nel 1912.

Prima di annunciare il film, il regista James Cameron aveva girato dei filmati di iceberg al largo della costa della Nuova Scozia con il pretesto di dar vita ad un film intitolato “Ice Planet“. All’inizio di produzione, infatti, il film si intitolava proprio “Ice Planet”.

Russell Carpenter
Russell Carpenter

Il pezzo di legno su cui galleggia Rose dopo l’affondamento della nave si basa su un manufatto vero e proprio ed è in mostra al Museo Marittimo dell’Atlantico in Halifax, Nova Scotia, Canada.

“Titanic” è uno dei tre film che ha vinto un totale di 11 premi Oscar (su 14 nomination). Gli altri due sono: “Ben-Hur” (11 Oscar su 12 nomination) e “Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re” (11 Oscar su 11 nomination).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here