CONDIVIDI

“La famiglia è la mia benedizione”. Queste le parole di Tina Cipollari.
Parole vere, sentite, dette con il cuore.
Quando i suoi figli sono al centro dell’attenzione, come la loro comunione, Tina si commuove.
Con i suoi figli, Francesco e Gianluca, lascia spazio alla mamma affettuosa: davvero è un’altra persona rispetto a quella che si vede a “Uomini e Donne”.
“Ho pianto anch’io. Ho visto tutti i ricordi che mi passavano davanti: da quando i ragazzi sono nati a oggi. Un’emozione  indescrivibile” racconta Chicco Nalli, il marito di Tina.
Con l’hair stylist Tina ha un altro figlio, Mattias.
“Due settimane fa lui ha ricevuto la cresima. Noi siamo credenti e i sacramenti per i nostri bimbi sono importanti. Li consideriamo una tappa fondamentale  per la loro educazione, religiosa e non solo”.
Tina racconta poi come hanno vissuto questo giorno importante, non solo per i suoi figli, ma per tutta la famiglia per intero.
I ragazzi erano davvero emozionati: “Hanno atteso questo momento per un anno, tra preparativi e le lezioni di catechismo. La notte prima non abbiamo dormito  per l’emozione e alle cinque del mattino eravamo già in giro per casa” dice Tina.
I suoi figli sono la sua benedizione: “Si, è davvero così. Basti pensare proprio perché vedevano me e Kikò (soprannome del marito), loro fin da piccoli avevano il desiderio di prendere l’ostia consacrata. Per loro era un traguardo importantissimo. E se la sono cavata bene. Avevano gli occhi sgranati, mi osservavano – continua Tina – con uno sguardo a metà tra paura e orgoglio, come a dire che ce l’avevano fatta, sono diventati grandi come mamma e papà!”
E la supermamma ha anche superprogetti: “Si, ho dei progetti ma se ne riparla dopo l’estate. E’ stato un anno intenso dal punto di vista televisivo. Adesso riposo e mi godo la famiglia”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here