CONDIVIDI

Seconda puntata per il talent canoro “The Voice of Italy“, in onda su Rai 2: arriva il “momento tenda” della serata, nessuno può vedere che volto avrà il prossimo concorrente, nemmeno il pubblico in studio e da casa.
La tenda nasconde il corpo, ma a tutti arriva la voce forte e chiara di una ragazza, che canta in spagnolo.
Da dietro le quinte i genitori della concorrente rivelano che la ragazza è italiana ma canta in spagnolo perchè è una lingua che sta studiando.
Tutti i giudici sono sorpresi di questa scelta, ma la canzone ha un ritmo molto coinvolgente e Emis Killa è il primo a premere il pulsante: dopo, trascinato dalla musica, si mette a ballare.

Anche Max Pezzali e Raffaella Carrà si voltano, l’ultimo giudice ancora girato di spalle è Dolcenera, ma Emis Killa la trascina e la convince a premere il pulsante.
La concorrente si presenta: si chiama Sara.
E mentre Raffaella scalpita, Dolcenera dice: “Sei una persona che arriva sul palco e travolge con la sua personalità“.
Arriva il momento di scegliere e Sarà, spiazzata, dice: “Non mi piacciono i percorsi lineari. Mi piacerebbe fare un percorso stimolante, per questo il coach che scelgo è… Dolcenera“.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here