CONDIVIDI

Doppio appuntamento con The Voice of Italy 2: questa settimana il Talent show di Raidue andrà in onda non soltanto mercoledì 23, ultima sera di Battles, ma eccezionalmente anche la sera seguente, con la quale si darà il via alla fase successiva del programma, quella dei Knockout.

I concorrenti che usciranno vincitori dalle Battles, si guadagneranno l’ingresso ai Knockout. Questo terzo momento della competizione rappresenta una delle novità assolute rispetto alla scorsa edizione: i dieci concorrenti di ogni squadra si sfideranno ancora in coppia, come è già avvenuto nella fase precedente, ma a differenza di quest’ultima ciascuno si esibirà separatamente, con un brano diverso da quello dell’avversario. Lo scontro avverrà come sempre sul ring e sarà il coach a decidere chi potrà proseguire e chi dovrà andare via. La decisione del giudice di turno è insindacabile, ciò vuol dire che l’opzione Steal non sarà più contemplata e chi verrà eliminato abbandonerà definitivamente il programma.

Per i Talenti, quello del Knockout è un passaggio necessario per poter accedere ai Live, che inizieranno il 7 maggio. Ad essi arriveranno infatti venti concorrenti, cinque per ogni team, individuati dai coach proprio durante questa terza fase.

Non resta dunque che attendere domani sera per l’ultima Battle e giovedì 24 aprile per assistere alla prima delle due puntate di Knockout.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here