CONDIVIDI
Daniel Gillies The originals

Daniel Gillies, l’attore che nella serie Tv “The Originals” interpreta uno dei fratelli Mikaelson, Elijah, ha raccontato di se durante un’intervista al sito Entertainment Tonight.

Ha parlato della sua vita privata e del suo lavoro facendo scoprire e conoscere qualcosa in più di se stesso ai tanti fan che lo ammirano già da quando era presente nel cast di The Vampire Diaries.

L’attore canadese ha rivelato di amare alla follia sua moglie, Rachel Leigh Cook, con la quale è sposato da 12 anni. Ha ammesso di non avere dubbi sul fatto che lei sia la donna della sua vita, ha poi aggiunto: “Non riesco ancora a credere a quanto sia bella! Ricordo che quando la sposai guardandola dormire pensai che fosse l’essere vivente più bello che io abbia mai visto. È bello vedere che i nostri figli crescendo stiano ereditando alcune sue caratteristiche fisiche”.

Daniel e Rachel hanno infatti due figli, Charlotte che ha 3 anni, e Theodore che ne ha due. “In casa c’è un continuo furto di giocattoli. Ma Charlotte è molto dolce, una vera sorella maggiore per Theodore e sta diventando giorno dopo giorno sempre più espansiva. È come se volesse dirmi ‘Guardami papà! Guarda come sto diventando grande.”, racconta sorridendo Daniel, che sa di essere un padre molto premuroso.

Parlando di “The Originals” ha raccontato che ha avuto l’opportunità di dirigere il decimo episodio della quarta stagione ora in corso. Anche lui, come i suoi colleghi Joseph Morgan (Klaus) e Charles Michael Davis (Marcel), si è calato nei panni del regista. Era un’esperienza che desiderava fare da tempo, quella di sedersi dietro la macchina da presa.

“È stato qualcosa che ho sempre voluto fare e che ho visto fare al mio collega Joseph Morgan nella scorsa stagione, quindi mi sono immediatamente ingelosito. Ho pensato ‘devo farlo anche io’. Ed ora che anche Charles Michael Davis dirigerà un episodio mi sono detto ‘Bene, se anche quel dilettante lo farà, devo per forza farlo anche io!”. E’ così che racconta ironicamente quest’avventura per lui importante.

Alla domanda “Qual’è stato l’attore peggiore da dirigere sul set?”, ha risposto: “Direi me”. Non ci resta che attendere qualche episodio per vedere Daniel Gillies come se l’è cavata nel ruolo di regista. Ma una cosa è sicura, nei panni di Elijah Mikaelson se la cava benissimo!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here