CONDIVIDI

Il doppio episodio di Il nostro piccolo grande amore andato in onda domenica sera su Real Time ha riservato alla famiglia Klein non solo gioia, per aver conosciuto finalmente Zoey, ma anche dolore e preoccupazione per la salute di Jennifer. E la diagnosi è di quelle che nessuno vorrebbe mai sentire: cancro. Alla Dottoressa Arnold infatti, poco dopo aver adottato Zoey, è stato diagnosticato un choriocarcinoma al terzo stadio, una rara forma di tumore che si è sviluppato all’utero dopo un aborto spontaneo subito qualche mese prima. E come se non bastasse i dottori hanno trovato anche tre noduli nei suoi polmoni.

“Non esiste il momento giusto per avere notizie come queste, ma è stata dura riceverla proprio quando stavamo costruendo la nostra nuova famiglia”, ha rivelato Jennifer Arnold a People. La sua battaglia contro il cancro stata documentata passo passo dalle telecamere dello show, che non hanno risparmiato ai telespettatori momenti drammatici come le operazioni, le sedute di chemioterapia e la perdita dei capelli, regalandoci però anche momenti teneri e speciali con la sua famiglia. L’amore di Bill, Will e Zoey ha dato a Jennifer “la forza di combattere ancora più forte”.

Per fortuna alla fine di questa storia c’è un lieto fine. Sono ormai nove mesi da quando Jennifer ha annunciato ufficialmente che il suo cancro era in remissione. Oggi sta bene, è tornata a lavorare a tempo pieno. Will e Zoey la tengono abbastanza occupata, così pure il marito Bill che nel frattempo ha subito un’operazione di chirurgia ortopedica. Dopo un’estate passata a nuotare e giocare all’aria aperta, i Klein hanno anche iniziato a girare gli episodi della ottava stagione de Il nostro piccolo grande amore durante i quali vedremo i piccoli di casa iniziare la scuola.

I mesi di chemioterapia sembrano essere definitivamente alle spalle. Ma anche dai momenti più difficili si riesce ad imparare qualcosa. Per Jennifer e Bill questa esperienza è servita a prendersi un momento di pausa e a godere di tutte quelle piccole cose di cui è piena la loro vita, dal fare l’albero di natale tutti assieme o una gita al parco.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here