CONDIVIDI

Sempre più attesa è la nuova miniserie tv che andrà in onda prossimamente su Canale 5,“Romeo e Giulietta”, che vede come protagonisti Martino Rivas, Alessandra Mastronardi e la partecipazione di Elena Sofia Ricci nel ruolo della balia di Giulietta. “Romeo e Giulietta – la storia” della regia di Riccardo Donna racconta l’intramontabile storia dell’amore tragico ed eterno. La miniserie presenta alcune novità dei personaggi e della scelta dell’epoca e dell’ambientazione: l’azione si sposta infatti dal Rinascimento al Medioevo feudale.

La storia racconta la passione nata tra due giovani, sentimento che porta a crescere e a comprendere che il mondo è diffidente e talvolta ostile: infatti, la passione di Romeo e Giulietta diventa anche una rivalità tra due famiglie che si contendono il destino di un’intera città. In questa storia l’amore “profondo quanto il mare” diventa responsabilità nei confronti di quel mondo freddo e accecato dall’odio e dal risentimento, il mondo degli adulti incapaci di tornare a credere nell’amore considerato solo come un ideale.

romeo e giulietta

L’ambientazione della serie tv di Canale 5 è collocata nel Medioevo tra castelli senza tempo, luoghi di conflitto dei personaggi e di ostilità tra le due famiglie veronesi, Montecchi e Capuleti. La modernità dei sentimenti, che secondo la versione originale hanno la passionalità rinascimentale, si scontra con l’incomprensione che circonda i due giovani, Romeo e Giulietta, la diffidenza aumenta per l’incomunicabilità tra genitori e figli, la rivalità tra le famiglie cresce fino a condurre al dramma finale.

Giulietta Capuleti (Alessandra Mastronardi) è una ragazza dal cuore indomito e sincero, educata fin da bambina all’amore per la propria famiglia e all’odio per i Montecchi, la casata avversaria che capeggia la città portando alla rovina i Capuleti. Romeo Montecchi (Martino Rivas) è un giovane di appena vent’anni, primogenito discendente della sua casata e orgoglioso di rappresentare la sua famiglia. Ma la fortuna beffarda cambia come il vento e basta un solo unico sguardo per cambiare il futuro: Romeo e Giulietta sono legati dal destino e faranno di tutto per proteggere il loro amore.

romeo e giulieta

Romeo e Giulietta comprendono fin da subito che il loro amore inaspettato e intenso sarà la loro forza e li cambierà, portandoli a fare delle scelte diverse rispetto alle volontà delle rispettive famiglie. Combattendo per mettere fine alle rivalità e ai pregiudizi, per custodire la loro passione i due giovani innamorati saranno costretti ad affrontare l’odio e la gelosia dei propri fratelli, gli agguati nelle strade della città, il dolore per la perdita di Mercuzio (Ken Duken), il migliore amico di Romeo, e di Tebaldo (Tommaso Ramenghi), cugino che Giulietta amava come un fratello.

Romeo-y-Julieta-con-Martino-Rivas-en-Telecinco-en-2014

Impossibilitati a vivere il loro amore in un mondo di odio solo nella tragica morte avranno l’opportunità di amarsi per sempre. L’esito tragico e doloroso della storia porterà le due famiglie, Montecchi e Capuleti, ad accorgersi di quanto sia insensato l’odio e il rancore in confronto alla vita, e forse porterà ad una eventuale riappacificazione tra le due casate di Verona.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here