CONDIVIDI

In teoria si tratta di un video promozionale, in pratica The Audition – il mini film che ne esce fuori – è qualcosa di più. Mettete insieme una semplice ma pungente trama, un cast incredibile, una regia hollywoodiana ed il gioco è fatto.

Da questi ingredienti nasce The Audition, un cortometraggio di circa 15 minuti diretto da Martin Scorsese, che vede protagonista, oltre allo stesso regista qui nei panni anche di attore, un trio stellare: Leonardo DiCaprio, Robert De Niro e Brad Pitt.

Il corto, uscito ieri dopo mesi di attesa, è stato prodotto dalla Melco Crown Entertainment allo scopo di promuovere l’apertura di due suoi casinò di lusso siti nella baia di Manila nelle Filippine.

Costato circa 70 milioni di dollari, The Audition vede i tre attori ed il regista recitare nei panni di loro stessi: Scorsese convoca insieme DiCaprio e De Niro per decidere chi si aggiudicherà la parte nel suo prossimo fantomatico film, ma tra i due si scatena un’agguerrita ed estremamente esilarante competizione che si concluderà in maniera sorprendente quando farà la sua comparsa Brad Pitt.

In The Audition, per la prima volta Martin Scorsese e Brad Pitt condividono il set da attori (i due avevano già lavorato insieme nel 2006 in The Departed, ma in quel caso rispettivamente nel ruolo di regista e produttore), mentre ritroviamo due dei più riusciti sodalizi attore/regista della storia del cinema.

De Niro è stato per almeno 30 anni l’attore feticcio di Scorsese, avendolo diretto in 8 pellicole. Ricordiamo su tutti capolavori come Taxi Driver, Toro scatenato e Quei bravi ragazzi.

Leonardo DiCaprio, invece, può essere ormai considerato a ben dire l’erede della nuova generazione, avendo già all’attivo ben 5 film diretti da Scorsese, tra cui grandi successi quali Gangs of New York, Shutter Island e The wolf of Wall Street.

[Per i sottotitoli del video si ringrazia il sito www.leodicaprio.it]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here