CONDIVIDI

Questa settimana per gli appassionati di Temptation Island l’attesa dura di meno grazie a un cambiamento di palinsesto. Un martedì all’insegna di una serie di punti interrogativi e di tweet al vetriolo in primis per la superstar Aurora ma anche per il povero Gianmarco, per Mauro che pare in preda ai dubbi, alle insicurezze, al testosterone… Insomma, questa terza puntata non fa altro che aggiungere carne al fuoco dei commentatori pronti a non perdersi nemmeno un battito di ciglia o una Aurora che quanto a facce è davvero unica.

Settimana scorsa ci siamo lasciati così.

E niente, qui si scrivono tante parole quanto si mettono corna…

Ah, ci eravamo quasi dimenticati di cosa e cosa, lì quelli che piangevano sempre.

Buon compleanno! O forse no?

Dettagli di un passato remoto…

Dalla regia ben due signore della televisione italiana, lanciano consigli come rose.

E anche stasera direi che quanto a show, Mauro non si spreca eh.

Cara signorina, in molti sarebbero d’accordo con lei.

Dario proprio impegnatissimo.

Zerbi sempre sul pezzo…di pane.
http://twitter.com/RudyZerbi/status/618507516268429312

Emanuele come un Rocky qualunque urla alla sua amata “Ti amoooo”.

Strane somiglianze.

Per 45 minuti Aurora e Giorgio soli, senza telecamere e microfoni.

Detto in altre parole…

Facciamo partire le carte, Maria?

Le parole, ah le parole…

Aurora show, altro che Temptation Island.

Vai così Gianmarco, daje.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here