CONDIVIDI

Si è conclusa ieri la quarta edizione di Tale e Quale Show, la migliore in termini di ascolti e, probabilmente, di qualità.
Con uno share medio altissimo, il programma condotto da Carlo Conti è stato davvero un successone. Per la giuria, simpaticissima, composta da De Sica, Goggi e Lippi, ma anche per i concorrenti.

E di questi, il più amato ed apprezzato è stato senza dubbio Valerio Scanu, che, tra tante critiche e proteste, ha disatteso i pronostici che lo volevano vincente arrivando secondo, dietro a Serena Rossi.

Le sue imitazioni, comunque, sono state spesso eccezionali, nonostante la difficoltà dei pezzi scelti e degli artisti da emulare. Artisti del calibro di Bon Jovi, Stevie Wonder, Al Bano e Giuliano Sangiorgi.

Ed è proprio in omaggio al giovane cantante sardo che, noi di Blog di Cultura, stiliamo la classifica delle 5 migliori imitazioni di Valerio Scanu.

5.”Solo 3 minuti”-Giuliano Sangiorgi

Non è affatto semplice imitare lo stile unico del cantante dei Negramaro. Né imprimere la stessa quantità di emozioni che il pugliese riesce ad inserire nelle sue interpretazioni.
Per questo premiamo il coraggio dimostrato da Scanu nello scegliere un testo così complicato, così emozionante.

4.”Via dei ciclamini”-Orietta Berti

Un tuffo nel passato apprezzatissimo dalla giuria e dal pubblico, specialmente il più “datato”.
Ancora una volta una prova complessa in cui l’artista è riuscito a distinguersi egregiamente, interpretando la Berti alla perfezione.

3.”Overjoyed”-Stevie Wonder

E se si parla di sfide impossibili, questa le batte davvero tutte. Perché provare a mettersi nei panni di un’icona quale Stevie Wonder richiede coraggio e personalità.
Le stesse virtù dimostrate da Scanu nell’ennesima interpretazione ben riuscita, immancabile nella nostra Top 5.

2.”Quando nasce un amore”-Anna Oxa

La seconda esibizione del cantante di quest’edizione, e, probabilmente, l’esibizione che ha migliorato enormemente la considerazione di Valerio Scanu, dentro e fuori il programma.
Un “quasi primo posto”, nella nostra classifica, del tutto ineccepibile.

1.”Nel sole”-Al Bano

Perfetto.
Impeccabile l’imitazione del cantautore pugliese, in una prova dal coefficiente di difficoltà altissimo. Ed oltre a sottolineare un De Sica a bocca aperta, il nostro unico consiglio è quello di godersi questa straordinaria emulazione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here