CONDIVIDI

Finora nessuno aveva pensato di rendere omaggio a Mango, l’artista scomparso nel dicembre del 2014, e portare il suo ricordo nelle case degli italiani. Valerio Scanu, secondo classificato nella scorsa edizione di Tale e Quale Show, ha esordito con il ricordo di Mango, molto apprezzato dal pubblico e, ovviamente, anche dai giudici. Dopo il ricordo di Mia Martini da parte di Serena Rossi, l’emozione in studio è tornata anche per l’omaggio a Mango da parte di un Valerio Scanu in forma smagliante.

Infatti, Scanu è riuscito ad imitare decisamente bene Mango, uno dei pochi artisti italiani che hanno avuto il coraggio di sperimentare nel campo della musica, come ha ricordato anche Francesco Facchinetti, quarto giudice di questa sera per Tale e Quale Show. Alla fine dell’esibizione, Valerio Scanu ha ricevuto i complimenti dai giudici e una meritata standing ovation dal pubblico.

Nel commentare la performance di Valerio Scanu, Loretta Goggi è apparsa molto emozionata e incapace di contenere l’emozione nel ricordare l’amico e collega Mango, a cui non era stato ancora regalato nessun tributo o omaggio. Intanto, tra i concorrenti seduti in studio, neanche Max Giusti è riuscito a controllare l’emozione e le lacrime.

Max Giusti emozionato
Max Giusti emozionato

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here