CONDIVIDI

Il mondiale di Moto GP è giunto al termine, ma i malcontenti e le polemiche sul triangolo Rossi-Marquez-Lorenzo non si placano. Striscia La Notizia cavalca quest’onda, consegnando a Marc Marquez il personalissimo riconoscimento del tg satirico.

Nella puntata in onda questa sera su Canale 5, Valerio Staffelli ha raggiunto il pilota spagnolo con un Tapiro d’oro tutto per lui, raccogliendo anche alcune dichiarazioni da parte di Marquez. “Avrei voluto vincere a Valencia proprio per evitare le polemiche, ma Lorenzo ha fatto il record della pista ed io ero dietro di lui. Credevo di poterlo superare, ma poi all’ultimo è arrivato Pedrosa e abbiamo fatto il casino“.

Riguardo il presunto ‘complotto’ contro Valentino Rossi, ideato insieme a Jorge Lorenzo, Marquez smentisce ogni accusa. “La Moto GP è uno sport individuale, i piloti cercano di dare il massimo. Questa situazione non mi soddisfa perché io so di avere dato il 100%“.

Dichiarazione shock quella su Rossi: Marquez infatti vorrebbe poterlo definire un amico. “Spero di potergli stringere la mano“: un’ipotesi che sembra assolutamente improbabile visti i recenti avvenimenti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here