CONDIVIDI
Striscia Castanotto aggressione

Negli ultimi mesi, le aggressioni nei confronti di troupe tv, di solito di Striscia la notizia e delle Iene, si sono ripetute, portando anche a casi eclatanti con danni fisici e denunce.

Ecco che questa volta, anziché nel mondo dello spaccio e della criminalità organizzata, l’aggressione salta fuori dall’universo Uomini e Donne, dove i giornalisti di Striscia hanno deciso di andare a pizzicare il tronista del trono Over Nino Castanotto, reo di aver lasciato una serie di debiti dopo la chiusura della sua agenzia di viaggi, lasciando a piedi i clienti e non pagati i vari dipendenti.

La trasmissione riporta poi che l’uomo sia passato alla gestione di un ristorante a Franciacorta del quale non era proprietario proprio a causa dei debiti, cosa raccontata differentemente a Maria De Filippi.

Anche in quel caso le cose non sono andate per niente bene, e Nino è stato costretto a chiudere.

Max Laudadio si è presentato così al ristorante dicendo: “Mi deve 3mila euro”.

E’ stato poi il turno di Stefania Petyx, che ha raggiunto Castanotto a Messina.

Ecco però che le cose sono andate in escandescenza e Castanotto ha subito aggredito la giornalista di “Striscia la Notizia” e il suo operatore, rompendo anche una telecamera: “Voi non sapete la verità, ho denunciato tutti quanti. Dovete smetterla – ha gridato l’uomo – Pagherò le persone che devo pagare quando recupererò i miei crediti”.

Una situazione inaspettata che getta ombra sul cavaliere di Uomini e Donne e che di sicuro influirà sulla sua eventuale presenza in futuro nel corso di trasmissioni mediaset.

Una vera follia che per fortuna si è conclusa con un chiarimento, dove Castanotto si è calmato scambiando qualche parole con la troupe di striscia.

Di sicuro Nino Castanotto è entrato nell’occhio del ciclone, e dopo l’aggressione, Striscia gli starà ancora più addosso di prima.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here