CONDIVIDI

Mark, quando sapremo qualcosa di più sull’ottavo episodio di Star Wars?“, “Lo confezioniamo il 22 luglio“. Il bello di Twitter è questo, insomma: basta chiedere, e magari trovi uno degli idoli della tua infanzia, Luke Skywalker, al secolo Mark Hamill, che ti svela un dettaglio importante sul prossimo episodio della saga nata nel 1977, accompagnato persino da una data. Ma cosa vuol dire quel 22 luglio?

Significa forse, anche interpretando gli hashtag usati da Hamill, che il 22 luglio vedremo il primo teaser di Star Wars 8? Per un trailer ufficiale sembra decisamente presto, dato che l’uscita mondiale è programmata per il 15 dicembre 2017 e considerato l’enorme lavoro di post-produzione, ma se andiamo a vedere il percorso di The Force Awakens, settimo capitolo, scopriamo che il primo teaser è stato rilasciato a dicembre 2014, circa tre settimane dopo la fine delle riprese.

Una cosa è certa: se il buon Hamill non è in vena di bluff, entro luglio saremo sempre più vicini a Star Wars 8. L’ottavo capitolo della saga concepita da George Lucas sarà diretto da Rian Johnson e vedrà l’ingresso di nuovi interpreti: da Gwendoline Christie (Brienne di Tarth in Game of Thrones) a Benicio del Toro, passando per Laura Dern. Confermati, oltre a Hamill e Carrie Fischer (la Principessa Leia), anche John Boyega, Daisy Ridley, Oscar Isaac, Adam Driver e Domhnall Gleeson.

[Foto: Disney]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 5 =