CONDIVIDI

Mentre continuano le riprese dell’ottava stagione di Squadra Antimafia, incominciate da poche settimane a Catania, in parallelo si sta trasmettendo su Canale 5 dal 6 settembre la settima stagione, targata Taodue film. Dopo la morte di Lara e Veronica Colombo e l’uscita di scena di Calcaterra, che lascerà la Duomo, giungono nuove notizie dalla produzione della serie. Con grande sollievo dei fan è stata confermata la presenza sul set della prossima stagione di Vito Sciuto, l’ispettore amico di Lara Colombo fin dalla quinta stagione, che abbiamo imparato ad apprezzare per il suo coraggio e il suo carattere forte. La certezza della notizia e a rivelarlo in anticipo è un post pubblicato sulla pagina Facebook di “Noi pazzi per Squadra Antimafia”.

Dino Abbrescia, l’attore che da tre stagioni da volto e voce al poliziotto Sciuto, è stato avvistato più volte e di recente sul luogo delle riprese: ha partecipato a numerosi “ciak, si gira!” negli ultimi giorni. Interessante sarà assistere al suo sviluppo, al cambiamento del suo personaggio, evoluzione che inizierà appunto nella settima stagione di Squadra Antimafia. Tra gli altri attori presenti nel cast delle ultime stagioni sono ancora incerti molti personaggi come il questore Licata. La new entry che farà sognare tutte le donne che seguono la serie sarà, come già annunciato in precedenza, il bellissimo Giulio Berruti, che sostituirà il vicequestore Calcaterra.

Notizie non del tutto certe si sanno sulla possibile presenza di Sandro Pietrangeli. Ha confermato il contratto e lo ha rinnovato per la prossima stagione? Uno dei personaggi più amati della serie, che è cresciuto molto durante le sette stagioni. Inoltre, come ricorderanno i più appassionati, Sandro è l’unico “superstite” della Squadra Antimafia iniziale, quella delle prime stagioni in cui c’erano anche Ivan Di Meo e Claudia Mares. Ve li ricordate? Di sicuro i fan sperano davvero che Giordano De Plano, alias Pietrangeli, possa confermare la sua presenza fissa nel cast di Squadra Antimafia 8.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here