CONDIVIDI
sonic film

Gli appassionati non hanno gradito il nuovo design di Sonic da parte di Paramount.

Il porcospino blu infatti, nella sua versione live action non sembra soddisfacente per gli amanti dei videogiochi e dell’icona SEGA, ecco quindi che Paramount corre ai ripari ormai terrorizzata come molti grandi brand dai review bombing e dalle opinioni negative della massa.

La patata bollente è finita nelle mani di Jeff Fowler, regista della pellicola che promette modifiche al design di Soni: “Grazie per il sostegno. E per le critiche. Il messaggio è arrivato forte e chiaro… se non siete soddisfatti del design e desiderate dei cambiamenti, sappiate che sta per succedere”, ha scritto l’autore su Twitter. “Tutti in Paramount e in SEGA sono impegnati per rappresentare questo personaggio nel miglior modo possibile”.

Il primo trailer è uscito proprio in questi giorni.

Naturalmente ci troviamo di fronte a un film su Sonic, quindi le aspettative sono bassissime, le scene viste sono riuscite però a convincere e a far pensare a una pellicola in stile B Movie ma capace di intrattenere, in particolare grazie alla presenza di un colosso come Jim Carrey nel ruolo del cattivo del film.

Sonic, il film, dovrebbe uscire l’8 Novembre.

Trattandosi di un personaggio digitale, è probabile che il porcospino blu possa essere modificato senza troppa fatica da parte della produzione.

In particolare alcuni artisti hanno cercato di offrire immagini comparative con consigli e dettagli sul possibile nuovo look di Sonic.

Resta da capire se la scelta della produzione sia giusta o meno.

Forse la società avrebbe dovuto attenersi alle sue vedute artistiche e non accettare le critiche.

Sonic però è per prima cosa un film per i fan, Paramount si trova quindi di fronte a una scelta quasi inevitabile per accontentare le richieste degli appassionati che vorrebbero maggiore somiglianza col porcospino originale.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here