CONDIVIDI

La notizia è di quelle liete per tanti fan di una delle più fortunate pellicole italiane degli ultimi anni; Smetto quando voglio avrà un sequel, e addirittura anche un terzo capitolo, in una ipotetica trilogia nel solco dei colossal hollywoodiani. A darne la notizia sui social è lo stesso Sidney Sibilia, regista del film, che pubblica una foto con i copioni dei due capitoli successivi.

L’uscita del primo sequel è prevista per il 2 Febbraio del 2017, con un cast che dovrebbe essere confermato, che aveva visto protagonisti i brillanti Edoardo Leo, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Stefano Fresi, Valerio Aprea e Valeria Solarino.

La trama della prima pellicola era incentrata su dei giovani laureati costretti a fare lavori spesso umilianti pur di riuscire a sopravvivere; in un dolce amaro e talvolta surreale susseguirsi di battute e di riflessioni serie. Il gruppetto “capitanato” dal ricercatore universitario interpretato da Leo, decideva di darsi alla criminalità sfruttando il proprio ingegno per produrre una droga ancora non conosciuta. Il successo per i protagonisti sarebbe arrivato presto ma con esso anche tanti problemi.

Non resta che attendere questi sequel per scoprire se saranno all’altezza, e se Sibilia e co. continueranno su quel solco brillante e geniale per il quale i erano fioccati i riconoscimenti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here