CONDIVIDI

Sarà un’estate che passeremo chiusi in casa, davanti al televisore, a vedere tutte le serie tv che, nei prossimi mesi, inonderanno i palinsesti del piccolo schermo. Tra le maggiori novità, impossibile non citare l’attesissima seconda stagione di True Detective, che ha il pesante compito di riconfermare il livello della prima stagione, per smentire anche i più scettici.

Più in generale, anche quest’estate, HBO, Netflix, NBC e “soci”, si daranno battaglia a suon di produzioni inedite (Wayward Pines, The Brink), accompagnate da successi già affermati (True Detective, The Last Ship) nello scenario televisivo.
Tra debutti e ritorni, quindi, rimbalzeremo tra una storia e l’altra, tra volti poco conosciuti ed altri ben noti, provenienti dal cinema, i quali hanno scelto la televisione… sempre più cinematografica.

Tra tutti i titoli in uscita – che sono moltissimi – noi di Blog di Cultura, abbiamo selezionato le 10 serie tv più belle in arrivo quest’estate.

Proof

16 giugno, TNT.

Proof

Jennifer Beals, l’attrice di The L Word, interpreta un chirurgo brillante, fortemente credente nella scienza che, dopo la morte di suo figlio e le conseguenze che ne deriveranno (il matrimonio fallisce, si allontana dalla figlia), farà squadra con un miliardiario che mette in dubbio tutto ciò in cui ha sempre creduto: scoprire cosa c’è dopo la morte.

Public Morals

17 agosto, TNT.

public morals

Ambientata negli anni Sessanta, Terry Muldoon (Burns) è un agente che lavora nella Public Morals Division di New York, che deve combattere contro la criminalità ed il comportamenti che vanno oltre il buonsenso. Intanto, Terry Muldoon, un uomo che conosce bene la linea che divide i buoni dai cattivi, è deciso a crescere i suoi figli onesti e laboriosi.

The Brink

21 giugno, HBO.

the brink

The Brink è dark comedy incentrata su tre uomini – il segretario di stato americano Walter Hollander (Tim Robbins), l’ufficiale di servizio Alex Coppins (Jack Black) e l’asso dell’aeronautica Zeke Callahan (Pablo Schreiber) – disperati che cercano di scongiurare una crisi geopolitica che porterebbe alla terza guerra mondiale.

True Detective 2

21 giugno, HBO.

True Detective: qual è la canzone del trailer?

A Los Angeles, in California, un bizzarro omicidio riunirà insieme i poliziotti di tre diverse forze di polizia e un criminale di carriera, tutti alle prese con una rete di cospirazione da cui dovranno districarsi per risolvere il caso.
Seconda,stagione del detective drama firmata Nic Pizzolato, con Taylor Kitsch, Colin Farrell, Vince Vaughn e Rachel McAdams tra i protagonisti.

Orange is the new black

12 giugno 2015, Netflix.

orange is the new black

Le prigioniere di Litchfield torneranno a deliziarci con le loro avventure. Nella dark comedy, vincitrice di 3 Emmy, ritroviamo Big Boo, Morello, Crazy Eyes, Daya, Red e tutte le altre detenute alle prese con altre sfide e crisi di coscienza.

Grace and Frankie

8 maggio, Netflix.

grace and frankie

La serie segue Jane Fonda e Lily Tomlin nei panni di due donne le cui vite sono stravolte quando i rispettivi mariti (interpretati da Martin Sheen e Sam Waterston) escono allo scoperto rivelando di amarsi da anni e di volersi sposare. Questo nuovo capitolo delle loro vite metteranno alla prova Grace e Frankie che finiranno per avvicinarsi.

Ballers

21 giugno, HBO.

ballers

Ballers racconta la vita di un gruppo di giocatori ed ex-giocatori di football. Dwayne Johnson, ex superstar del football Spencer Strasmore, farà da mentore alle nuove leve della NFL. Sarà il protagonista della serie insieme a Omar Benson Miller, John David Washington, Rob Corddry, Troy Garity, Donovan Carter, Jazmyn Simon, Taylor Cole e LeToya Luckett.

We Hot American Summer

17 luglio, Netflix.

wet hot american summer

L’intero cast, tra i quali spiccano Bradley Cooper (American Sniper) ed Elizabeth Banks (Una notte da leoni) della divertente commedia del 2001 tornerà nella miniserie – di 8 puntate – sequel trasmetta da Netflix.

The Last Ship

22 giugno, TNT.

the last ship

La seconda stagione della serie televisiva post-apocalittica che vede come protagonista Eric Dane (il Dr. Bollore di Grey’s Anatomy) si baserà sul conflitto tra autorità dispotica e piccoli ribelli. Inoltre, TNT e Michael Bay (produttore) hanno rinnovato lo show per 13 episodi (3 in più rispetto alla prima stagione).

Wayward Pines

14 maggio, FOX.

wayward pines-

Matt Dillon è un agente dell’FBI che si reca nella tranquilla e misteriosa cittadina di Wayward Pines per investigare sulla scomparsa di due colleghi. Ma una volta sul posto, si risveglia pestato, senza soldi e senza possibilità di comunicare con l’esterno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here