CONDIVIDI

I The Jackal colpiscono ancora. Dopo Noemi, ieri sera, durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2016 il gruppo di videomaker napoletani ci ha riprovato, sfidando questa volta il conterraneo Clementino, che come la sua collega Noemi non si è certo sottratto al siparietto. E alla fine della sua esibizione di “Quando sono lontano”, il rapper napoletano, ha detto “Duje Frittur“ (la “traduzione” napoletana di ” Deux fritures”). Una delle tante citazioni che i The Jackal hanno preso dalla popolare serie televisiva Gomorra, trasformandole in tormentoni grazie alla loro web serie “Gli Effetti di Gomorra sulla Gente”. Tormentoni che ormai sono entrati di diritto nel gergo dei giovani italiani.

Un omaggio, quello di Clementino che ha entusiasmato i fan dei The Jackal ma soprattutto quelli di Gomorra e che non ha lasciato indifferenti neppure gli interpreti della serie di Sky Atlantic. Salvatore Esposito alias Genny Savastano, infatti, ha subito ringraziato su Facebook il “fratello” Clementino per l’omaggio in diretta nazionale.

Grandeeeee Bro Clementino !!! E dopo lo #Stasenzapensieri di Noemi Official arriva il #DeuxFrittur di Clementino a #Sanremo grazie ai the JackaL !!! #GomorraLaSerie sta tornando …

Pubblicato da Salvatore Esposito su Mercoledì 10 febbraio 2016

Dopo Noemi e Clementino, chi sarà la prossima “vittima” dei The Jackal?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here