CONDIVIDI

Se a Sanremo si aggiunge Twitter, la polemica è certa: nell’arena del social che cinguetta stavolta ci finiscono i soliti noti, un politico (e chi se non Maurizio Gasparri?) e uno showman, Francesco Facchinetti.

La reunion dei Pooh entusiasma tutta Italia, ma tra i pochi non conquistati dalla performance di Riccardo Fogli, Roby Facchinetti & co. c’è proprio il vice-presidente del Senato, che anzi si lascia scappare un commento più che pungente: “Pure i Pooh scappati dall’ospizio diventano conformisti, ora a nanna con la badante“.

La pronta risposta al post di Gasparri arriva da Facchinetti jr., sempre agguerrito sui social, stavolta coinvolto anche nella difesa dell’onore familiare: “Purtroppo a te neanche la badante ti sopporta. Che triste realtà la tua, ti sono vicino…“.

Sanremo 2016: Gasparri offende i Pooh, Facchinetti jr. risponde

E no, per chi se lo stesse chiedendo, non si tratta del fake: è il vero account di Maurizio Gasparri, Coraggio, ala fine di Sanremo 2016 mancano ancora due puntate e chissà quanti cinguettii.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here