CONDIVIDI

La Ghenea visibilmente stranita nel presentare gli Elio e le Storie Tese e la loro “Vincere l’odio” quasi non riesce a lanciarli ed è aiutata da Conti. Il gruppo come al solito se n’è inventata una e stavolta appare sul palco con un aspetto stranissimo, come se ognuno degli interpreti avesse una maschera addosso.

Ed è proprio Elio a svelare l’inghippo; si tratta di una sorta di lifting, un refresh come lo definisce il giudice di X Factor. Carlo Conti scherza sul fatto che li ritrova ringiovaniti e loro inviano un messaggio dal palco a favore dei piccoli ritocchini.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here