CONDIVIDI

Come ogni anno, non mancano le polemiche attorno agli argomenti chiave del Festival di Sanremo: protagonisti, ospiti e soprattutto cachet. A tal proposito, in seguito alle critiche mosse a causa di cachet troppo elevati con cifre improponibili o addirittura inventate, oggi una notizia ha sbalordito un pò tutti gli amanti di Sanremo(e non solo).

Sembra infatti che la cantante Emma Marrone, valletta bionda di questa edizione di Sanremo 2015, abbia deciso di rinunciare al compenso che gli è stato offerto. Le indiscrezioni che trapelano dal dietro le quinte del Festival di Sanremo 2015 affermano con certezza che la cantante ha accettato di ricoprire il ruolo di co-conduttrice soltanto per arricchire il suo bagaglio di esperienze professionali ma non ha nessuna intenzione di essere pagata perché “la conduzione non fa parte del suo percorso lavorativo”.

Il suo contratto avrebbe riportato proprio uno ‘0′ alla voce ‘corrispettivi’, ma come giustificare il pagamento di risorse interne ed esterne per attività legate a trucco, parrucco etc..?

La cantante salentina parteciperà al festival percependo solo un rimborso spese di circa 60/70 000,00 euro utili a pagare lo staff di cinque persone che la seguirà in tutto il periodo di messa in onda della kermesse musicale di Sanremo 2015.

Ma le novità per Emma non finiscono qui: sarà Luca Zanforlin, storico autore di Amici di Maria de Filippi, il riferimento dietro le quinte di Emma Marrone. La cantante ha conosciuto l’autore nel talent che la portò alla vittoria nel 2009 ed ha sempre mantenuto con lui un rapporto di amicizia e fiducia. Zanforlin aveva lasciato Amici alla fine della scorsa edizione per tentare nuove esperienza professionali.

Oggi il punto di riferimento di molti degli ex allievi di Amici si prepara a sostenere Emma Marrone nell’inedito ruolo di valletta al Festival di Sanremo scrivendo per lei battute e pensieri che la facciano esprimere al meglio ma rimanendo sempre sè stessa.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here