CONDIVIDI
Credit Photo: LAPRESSE

Canticchia Nel blu dipinto di blu, parla del futuro e poi si scatta un selfie con i giornalisti. Si presenta così Will Smith, tra gli ospiti della serata finale del Festival di Sanremo 2015. L’attore americano salirà sul palco dell’Ariston accompagnato da Margot Robbie per presentare al pubblico il film, Focus – Niente è come sembra, nelle sale italiane dal prossimo 5 marzo. Smith però non è nuovo alla kermesse canora. A Sanremo ci era già venuto nel 2005, quando a condurre c’era Paolo Bonolis.

Cosa farà questa sera? E chi può dirlo: “Nulla è deciso. Ma sono sempre pronto, così non devo prepararmi. C’è una band, c’è un microfono…” e chissà cosa ne verrà fuori. E poi accenna il ritornello di Volare. Ogni risposta diventa una gag e la platea dei giornalisti va in visibilio quando si alza in piedi e posa per un selfie di gruppo.

Ex musicista, attore e showman dal talento eccezionale, Will Smith ha svelato che potrebbe tornare presto al suo primo amore, la musica: “Sono stato più volte in studio con Kanye (West, n.d.r.) negli ultimi anni. Dall’ultima volta che mi sono cimentato con la musica sono cambiato molto, mi sono venute molte idee, ma faccio fatica a renderle. Ho difficoltà nel trasformare le cose che voglio dire in poesia. Tornerò a fare musica la risposta è: forse”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here