CONDIVIDI

Tra i 20 Big in gara a Sanremo 2015, Carlo Conti ha deciso di portare anche un’artista del tutto singolare come Bianca Atzei, a lungo ai margini del panorama musicale italiano ma che dal 2012 è in ascesa verso il successo con il grande pubblico. Ecco qualche notizia su di lei e sulla sua partecipazione al festival di quest’anno, vicino ad altre artiste quali Malika Ayane e Nina Zilli.

Chi è Bianca Atzei

Nata a Milano nel 1987, la giovane artista ha però origini sarde. Fin dall’infanzia, all’età di sette anni, intraprende lo studio della musica e a 17 entra in un’accademia e inizia a muovere i primi passi come cantante. Stile anni ’60 e voce graffiante, i suoi modelli musicali sono Whitney Houston e Mariah Carey, ma ama in particolare la musica italiana di interpreti come Luigi Tenco, Patty Pravo e Sergio Endrigo.

A notarla alla televisione è colui che poi la porterà in tour con sé, Kekko Silvestre dei Modà. Debutta infatti nel 2012, pubblicando singoli quali “La gelosia” e “La paura che ho di perderti”, brani a cui ha collaborato con lo stesso Kekko; apre i concerti dei Modà, esibendosi perfino allo stadio Olimpico di Roma e allo stadio San Siro di Milano nonché al fianco di Gianni Morandi
in occasione del concerto tenuto dal cantante all’Arena di Verona nell’ottobre del 2013. Inoltre interpreta “One day I’ll fly away”, canzone inserita nella colonna sonora della fiction di Rai Uno “Anna Karenina”. Tra i suoi brani ricordiamo oltre a “La paura che ho di perderti”, successo radiofonico in coppia con i Modà, “Fino in fondo”, in duetto con Niccolò Agliardi e prodotta da Marco Barusso e “Non è vero mai” cantata in coppia con Alex Britti.

Le partecipazioni al Festival di Sanremo

Nel 2012 partecipa alle selezioni per la sezione giovani del Festival di Sanremo, ma il suo brano “La Gelosia” viene respinto. Nel 2013 ci riprova e si presenta in coppia con Alex Britti ma viene nuovamente scartata. L’edizione 2015 del Festival sarà quindi per lei il debutto sul palco dell’Ariston, con il brano scrittole da Kekko Silvestre “Il solo al mondo”. Per la serata cover di giovedì interpreterà “Ciao amore ciao”, canzoni di Luigi Tenco del 1967.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + tre =