CONDIVIDI

Paola Saluzzi su Twitter s’era fatta scappare un tweet al veleno in seguito alle prove libere del Gp di Cina:” #Alonso @scuderiaferrari gli è tornata la memoria e si è ricordato di quanto sia #arrogante e #invidioso #pezzodiimbecille”. Parole al vetriolo e molto offensive verso il pilota spagnolo vittima lo scorso febbraio di un incidente durante i test di Barcellona i cui contorni restano ancora poco chiari e dai cui sono scaturite diverse ipotesi sulla conseguente amnesia e perdita di conoscenza.

Alonso ha saputo da fonti esterne degli insulti della Saluzzi e oggi a Shanghai si è rifiutato di parlare con i giornalisti di Sky Sport F1, così come appreso dalla giornalista Rai, Stella Bruno: “Alonso non ha parlato con Sky pretende le scuse per un assurdo e offensivo tweet di Paola Saluzzi!”

La giornalista Sky, è tornata sui suoi passi e ha rimosso il tweet incriminato rispondendo ad alcuni utenti: “Episodio chiuso e molto mortificante per me. Davvero mi dispiace. Ho pensato male e scritto peggio. Scusate”. E ancora “Essere tifosi impone educazione, hai ragione. Ho sbagliato da sola. Io e basta. Scusate.”

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here