CONDIVIDI

L’attesa è finalmente finita per tutti i romantici d’Italia:l’imperdibile appuntamento con la fiction in due puntate che andrà in onda su Canale 5, Romeo e Giulietta, è prevista per mercoledì 3 dicembre 2014. La serie con la regia di Riccardo Donna avrà un’impronta diversa, più moderna. I protagonisti della serie, Alessandra Mastronardi che interpreta il ruolo di Giulietta e Romeo interpretato da Martino Rivas, hanno dato vita ad una delle più belle riproduzioni televisive del tragico amore di Romeo e Giulietta.

La vicenda è ambientata nell’alto Medioevo. La storia si apre con un attacco organizzato al convoglio della famiglia dei Capuleti. Romeo Montecchi attraverso uno sguardo rimane folgorato da una ragazza dai lunghi capelli bruni che si nasconde nella carrozza nemica. Non è a conoscenza del nome della giovane ma è certo che appartiene alla famiglia che da generazioni è in lotta con la sua, i Capuleti.

email rio - laura rio -

In occasione di un ballo in maschera, momento che serve per sancire la tregua proclamata dal Principe (Mathieu Carriere), Romeo riconosce tra la folla la bella giovane, Giulietta, e tra i due è subito amore. Anche se entrambi sanno bene di appartenere a due famiglie nemiche ed eternamente rivali, Romeo e Giulietta sono destinati ad essere legati da un amore profondo ed intenso. Il ballo è anche l’evento in cui la bellissima Giulietta viene scelta come possibile sposa dal potente conte Paride (Andrea Bosca), che era invece promesso a sua sorella Ursula (Giulia Lippi).

Aiutati da frate Frate Lorenzo (Andy Luotto) e dalla Balia (Elena Sofia Ricci), Romeo e Giulietta, fin dal primo momento lotteranno per porre fine alle ostilità e alle rivalità tra le loro famiglie, Capuleti e Montecchi. La prima imperdibile puntata finisce con la cerimonia dei due giovani che si sposano in gran segreto. Il matrimonio clandestino di Romeo e Giulietta rappresenta l’inizio di una storia d’amore ricca di colpi di scena e sorprese.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here