CONDIVIDI

La quarta ondata di caldo è arrivata, ma il picco si attende per la prossima settimana. Senza dubbio questa stagione estiva è una delle più calde in assoluto, ma per mercoledì prossimo, il 20 luglio, soprattutto nelle città, il termometro potrebbe raggiungere i 40°C. Tra l’altro tale temperatura potrebbe protrarsi per diversi giorni, fino alla fine della prossima settimana.

Quarta ondata di caldo: quando terminerà

La quarta ondata di caldo ormai ha investito l’Italia già dalla scorsa settimana e a quanto pare le temperature potrebbero persino salire. Il picco infatti è previsto per mercoledì 20 luglio e non si sa quanto potrebbe durare. Sembrerebbe però che almeno fino al prossimo weekend, il termometro si aggirerà intorno ai 40°C. Tra l’altro potrebbe anche raggiungere punte di 42-45°C. A quanto pare questo calore così intenso persiste da giorni, tanto che alcuni studiosi sottolineano che la situazione climatica è sempre più grave. La causa della temperatura così alta è da ricercarsi nell’Anticiclone Africano, che però ancora deve arrivare nella penisola. Lo stesso infatti giungerà proprio mercoledì 20 luglio e per questo, per quella data si attende il raggiungimento del caldo torrido.

Alcuni consigli

Per cercare di sopportare il più possibile la calura estiva si può cercare di evitare di uscire nelle ore più calde, ma non solo. L’ideale sarebbe anche non stare per diverse ore consecutive con ventilatori e condizionatori accesi, soprattutto di notte. Tra l’altro è sempre bene cercare di puntare su un tipo di alimentazione che possa essere leggera e ipocalorica. Frutta e verdura sono le pietanze da preferire senza dubbio. Oltre a questo, è bene bere il più possibile per idratare il corpo. Gli esperti infatti consigliano di assumere almeno 2 litri di acqua al giorno. Come si è visto, tenendo in considerazione queste accortezze, sarà possibile cercare di rendere il caldo più sopportabile.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here