CONDIVIDI

Putin minaccia l’India intimando di restituire al più presto i Marò; questa la notizia che sta girando sui social da qualche ora infervorando gli animi populisti all’inverosimile, verso il Presidente russo innalzato a status symbol politico. Ma anche stavolta si tratta di una bufala architettata ad arte da Ermes Maiolica, il re dei troll, che fa leva sul rinnovato spirito ultranazionalista che accompagna i sempre più numerosi fan di Putin, il nuovo salvatore della democrazia occidentale e nemico numero 1 dei jihadisti dell’Isis.

La tematica è poi di quelle che stanno a cuore a tanti, la restituzione dei due Marò ( a dire il vero uno solo, l’altro già si trova sul territorio italiano ), ed il successo della bufala non poteva che essere questione di tempo. Ermes non fa d’altro canto niente per nascondere che si tratta del solito fake, utilizza un sito amatoriale con tanto di “wordpress” nell’url, firma il pezzo col suo vero nome e lo riempie di luoghi comuni, ma il lettore entusiasta del supereroe Putin non si preoccupa minimamente di verificare l’attendibilità della notizia.

In poche ore infatti il pezzo ha fatto il giro di comunità e gruppi sui social network. E a rendere l’aspetto ancora più tragicomico, la trasversalità delle persone che condividono con gioia mista a rabbia la notizia, molte delle quali insospettabili e tranquille, si rivelano veri e propri fan sfegatati di Putin.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here