CONDIVIDI
Playstation Classic

Sony si appresta, in occasione dell’imminente Natale, a lanciare la sua personale mini console, opera che vede il ritorno di Playstation con la sua Playstation Classic che sbarcherà assieme ad alcuni dei suoi più grandi classici.

Il pacchetti in pieno stile mini console, la tendenza tech del momento, mette a disposizione dei giocatori una serie di titoli davvero accattivanti. Questa volta dobbiamo ammettere che Sony ha giocato bene le sue carte, senza cadere nella trappola delle altre operazioni di questo genere che finiscono spesso per offrire pochi giochi e magari saltare alcuni capolavori.

La scelta di Sony vede coprire un gran numero di giochi e di generi. Troviamo infatti alcuni classici dell’rpg come Final Fantasy VII, oltre a prodotti cult come il primo Persona. Non manca Destruction Derby, vera follia videoludica che è diventata leggenda. Spiccano poi Metal Gear Solid che da solo varrebbe l’acquisto al quale si affiancano titoli divertentissimi, da giocare in compagnia come Super Puzzle fighter II Turbo e addirittura il primo Resident Evil nella sua versione director’s Cut.

Ce n’è davvero per tutti i gusti, e con una spesa di circa 100 euro le ore di gioco sono centinaia e centinaia. Una selezione di qualità quella di Sony, nonostante si senta la mancanza di una compatibilità per i dischi originali o almeno di un supporto per i backup da USB.

Ecco di seguito la lista completa dei 20 titoli precaricati all’interno della Playstation Classic, la console in uscita il 3 dicembre e già preordinabile presso i vari rivenditori sia online che offline.

 

  • Battle Arena Toshinden
  • Cool Boarders 2
  • Destruction Derby
  • Final Fantasy VII
  • Grand Theft Auto
  • Intelligent Qube
  • Jumping Flash!
  • Metal Gear Solid
  • Mr. Driller
  • Oddworld: Abe’s Oddysee
  • Rayman
  • Resident Evil™ Director’s Cut
  • Revelations: Persona
  • Ridge Racer Type 4
  • Super Puzzle Fighter II Turbo
  • Syphon Filter
  • Tekken 3
  • Tom Clancy’s Rainbow Six
  • Twisted Metal
  • Wild Arms

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here