CONDIVIDI

Paura per Piero Angela, noto giornalista e divulgatore scientifico della Rai, che ha accusato un malore durante durante una visita fra le trincee a Redipuglia. Il volto di SuperQuark aveva partecipato all’inaugurazione di un museo multimediale, ma durante l’escursione ha avuto probabilmente problemi cardiaci.

Immediatamente ricoverato presso l’ospedale di Montefalcone ha tenuto a tranquillizzare il pubblico tramite una dichiarazione all’Adnkronos: “Un attimo di mancamento, dovuto al caldo mentre camminavo ieri sui sentieri della Prima Guerra Mondiale, sulle colline di Dolina dei Bersaglieri. Ma è tutto risolto, sto bene e sono stato già dimesso dall’ospedale di Montefalcone (Gorizia, ndr). Sto tornando a Roma”.

Piero Angela è uno dei volti ormai secolari della tv pubblica: 86 anni è dal 1981 alla guida del filone del progetto scientifico televisivo Quark. Nel 1995 è nato SuperQuark, programma molto amato dagli italiani visto che ha totalizzato nello scorso anno una media di 2,5 milioni di spettatori pari al 14,5 % di share. La puntata d’esordio di quest’anno del 3 luglio ha totalizzato 2,8 milioni di spettatori e uno share del 14,25%.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here