CONDIVIDI

Tra le pettinature semplici ma particolari a cui si può ricorrere, soprattutto durante il periodo estivo, c’è quella del cosiddetto “bun”, ovvero dello chignon spettinato. Per poterlo ottenere basteranno pochi e semplici passaggi e soprattutto è perfetto per coloro che hanno i capelli medi e lunghi, mentre fa molto meno figura su coloro che possiedono capelli corti.

 

Pettinature semplici: ecco il bun

 

Le pettinature semplici sono spesso anche quelle più d’effetto e inoltre sono convenienti perché molto veloci da poter svolgere. Tra queste, vi è un tipo di pettinatura che sta andando molto di moda negli ultimi tempi e che è particolarmente comodo da tenere durante le ore più calde. Si parla del “bun”, che indica il famoso chignon, solo che in questo caso è spettinato. Questo significa che dopo aver fatto la crocchia, chiamata anche più comunemente con il termine “cipolla”, si lasceranno libere alcune ciocche, per dare quell’effetto realmente non pettinato, ma bello da vedere. Molto semplice da fare, è bene spiegare quei pochi passaggi che servono per poterlo ottenere.

 

Come fare lo chignon spettinato

 

Per riuscire a farlo basterà semplicemente avvolgere l’intera capigliatura su se stessa, facendo un cerchio concentrico. In questo modo, si formerà una crocchia, che andrà fermata con un apposito fermaglio, ma può andare bene anche una matita, o anche un elastico. Piano piano poi occorre prendere qualche ciocca e tirarla via lentamente dalla pettinatura. In questo modo, ci sarà lo chignon spettinato. Certamente, le ciocche che si desidera togliere dalla cipolla dovranno essere poche e soprattutto tirate via con cautela, al fine di non rovinare il resto della pettinatura. Perfetto da fare quando si va al mare, può essere però una pettinatura molto adatta anche per una serata elegante, magari da abbinare con un bel paio di orecchini abbastanza lungo. Molto semplice da fare, il bun o chignon spettinato è perfetto da sfoggiare in qualsiasi occasione si desidera.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here