CONDIVIDI

Dopo l’ottimo esordio di Fuga di Cervelli (quasi sei milioni di incasso al box office) Paolo Ruffini è tornato dietro la macchina da presa per dirigere il suo secondo film, una commedia dal titolo Tutto molto bello. Le riprese sono iniziate lunedì 19 maggio a Roma dove proseguiranno per sei settimane.

Il poliedrico artista livornese – che il 10 giugno condurrà la cerimonia di premiazione dei David di Donatello – sarà affiancato in questa nuova esperienza da Frank Matano, volto de Le Iene e personaggio amatissimo del web, già presente nel film di debutto di Ruffini, e Chiara Francini brillante interprete di molte commedie di successo e nuova conduttrice di Colorado. Nel cast anche Gianluca Fubelli e Angelo Pintus, presenze fisse nello show comico di Italia uno e la bellissima modella e showgirl Nina Senicar.

La trama di Tutto moto bello seguirà da vicino le avventure di Giuseppe (Paolo Ruffini) e Antonio (Frank Matano), due personaggi che non potrebbero essere più diversi: il primo è un pignolo impiegato delle Agenzie delle Entrate che mette il suo senso del dovere prima di tutto, anche della famiglia, tanto da aver multato anche il Marcello (Paolo Calabresi), il padre di sua moglie Anna (Chiara Francini); il secondo è totalmente l’opposto: socievole, scanzonato, generoso e con un’incrollabile fiducia nel prossimo. Entrambi in attesa di un figlio, si incontrano proprio in ospedale. Per ingannare l’attesa decidono di andare in un ristorante di dubbia qualità. Qui tra incontri con personaggi strani, litigi, rapimenti e fughe, i due si troveranno coinvolti in una serie di esilaranti avventure.

Prodotto da Maurizio Totti e Alessandro Usai per Colorado Film, Tutto molto bene dovrebbe uscire nelle sale, distribuito dalla Medusa, a partire dal 9 ottobre 2014.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here