CONDIVIDI

Si fa sempre più nutrita e interessante la presenza internazionale alla 45esima edizione del Giffoni Experience. Dopo Mark Ruffalo, Martin Freeman e Darren Cris ecco arrivare l’annuncio del quarto ospite internazionale. E che ospite! Orlando Bloom è atteso al Giffoni Film Festival il 25 luglio prossimo. Per l’intrepido Legolas niente meet&greet ma solo saluto alle giurie di di oltre 3.600 giovanissimi provenienti da 52 Paesi e sfilata sul Blue Carpet.

Il tema di quest’anno del Giffoni è Carpe Diem, un invito a rendere straordinaria la propria vita, con coraggio e passione. E chi meglio di Orlando Bloom ha incarnato sul grande schermo queste due virtù? Arciere elfo nella trilogia de “Il Signore degli Anelli”, ruolo col quale un Bloom giovanissimo salì alla ribalta mondiale nel 2001, ripreso dieci anni dopo nei tre adattamenti dell’epico prequel di Tolkien “Lo Hobbit”, che portano sempre la firma di Peter Jackson. Complice anche il successo riscosso per un altro celebre ruolo avventuroso, quello del pirata Will Turner nei primi tre capitoli della saga dei “Pirati dei Caraibi” al fianco di Johnny Depp e Keira Knightley, in poco tempo Orlando si è imposto tra le star più quotate del cinema internazionale, con tanto di stella in bella mostra sulla Walk of Fame di Hollywood. Assente nella quarta pellicola, pare che Orlando ritornerà nel quinto capitolo della saga, “The Pirate of the Carribean: Dead Men Tell No Lies”, che si sta girando proprio in questi mesi in Australia.

Della nuova avventura in fondo all’oceano (dove lo si era visto scomparire con l’Olandese Volante nell’ultimo film a cui aveva partecipato) e delle sue tante altre imprese non solo cinematografiche, come l’impegno dal 2009 come Ambasciatore di buona volontà dell’Unicef (che a marzo lo ha portato in una Liberia, colpita dall’Ebola), Orlando Bloom parlerà ai giovani giurati del Giffoni 2015. Sul grande schermo, invece, lo rivederemo ad agosto, in Digging For Fire di Joe Swanberg, applaudito al Sundance Film Festival, e nel 2016 in Unlocked, il nuovo action-thriller di Michael Apted con un cast stellare che conta Noomi Rapace, Michael Douglas e John Malkovinch e dove sarà un’agente della CIA alle prese con un possibile attacco terroristico.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here