CONDIVIDI
OnePlus 5: al via le vendite. Specifiche e prezzi

Partono oggi le vendite del OnePlus 5. Lo smartphone Android è disponibile nelle due colorazioni Midnight Black e Slate Grey.

Per quanto riguarda i prezzi di vendita, sono pari a 499 euro e 559 euro rispettivamente per le varianti da 6 GB / 64 GB e da 8 GB / 128 GB.

Scopriamo ora quali sono le principali specifiche tecniche del nuovo smartphone Android OnePlus 5.

Partiamo da un display Optic AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel con densità di pixel pari a 401 ppi.

Il processore è un octa-core Qualcomm Snapdragon 835 mentre la GPU è una Qualcomm Adreno 540 con una frequenza di clock di 710 MHz.

La memoria RAM è pari a 6 GB / 8 GB mentre lo storage interno è di 64 GB / 128 GB non espandibile.

Presente anche un lettore di impronte digitali nella parte frontale del device.

Dal lato multimediale troviamo una doppia fotocamera posteriore da 16 e 20 mega-pixel. Disponibile anche una fotocamera frontale da 16 megapixel.

Per quanto riguarda la connettività troviamo il dual SIM 4G LTE, il Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac Dual Band, il Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C, GPS, A-GPS e GLONASS.

La batteria presenta una capacità da 3300 mAh mentre il sistema operativo è Android 7.1.1 Nougat con interfaccia OxygenOS 4.5.

A seguire la scheda tecnica completa del nuovo OnePlus 5:

  • Display Optic AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e densità di 401 ppi.
  • Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835
  • GPU Qualcomm Adreno 540 a 710 MHz
  • RAM 6 GB / 8 GB LPDDR4
  • Storage interno 64 GB / 128 GB non espandibile
  • Lettore di impronte digitali frontale
  • Doppia fotocamera posteriore da 16 e 20 mega-pixel con apertura f/1.7 – 2.6
  • Fotocamera frontale da 16 megapixel
  • Dual SIM 4G LTE
  • Connettività Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C, GPS, A-GPS e GLONASS
  • Batteria da 3300 mAh
  • Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia OxygenOS 4.5.

Per il momento è tutto, restate sintonizzati con noi di blogdicultura per conoscere le ultime notizie del mondo Mobile.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here