CONDIVIDI

La fiction Non è stato mio figlio torna in onda domenica sera, 10 aprile, con il sesto episodio. Ci avviciniamo dunque alla fine della serie prodotta da Ares Film per Canale 5, con protagonisti Gabriel Garko e Stefania Sandrelli. Visti gli ascolti inferiori alle aspettative, gli ultimi appuntamenti che ci separano alla fine saranno accorpati in due puntate dalla durata di tre ore, in modo da ridurre la fiction da otto a sette puntate chiudendola con una settimana d’anticipo. Così la sesta puntata (e presumibilmente parte della settima) andranno in onda domenica 10 aprile a partire dalle ore 21.15 e fino alle 24.10.

Nell’ultimo episodio di Non è stato mio figlio, Anna e Andrea continuano ad indagare per scoprire chi sia dietro il complotto che vuole rovinarli, e arrivano alla conclusione che ormai non si possono fidare più di nessuno, neppure di chi ritenevano “amico”. Intanto l’autopsia ha rivelato che in realtà Barbara non è mai stata incinta, ma tutto fa pensare che sia l’ennesima macchinazione del misterioso Carlos che assieme alle sue complici tenta di uccidere anche Rebecca (Anna Favella).

Nella prossima puntata vedremo come la donna, riuscirà a salvarsi dalla furia omicida di Alma (Alessandra Barzaghi) ed Edda (Teresa Acerbis), grazie soprattutto all’intervento di Anna (Stefania Sandrelli). Sentendosi in colpa, Rebecca decide così di scagionare una volta e per tutte Andrea (Gabriel Garko), che torna finalmente a casa da uomo libero. E sebbene Rebecca sia convinta che con questo gesto Andrea possa perdonarla, il ragazzo chiarisce che non vuole più vederla dopo quello che ha fatto, perché nel suo cuore ormai c’è solo Nunzia (Adua Del Vesco): Andrea, follemente innamorato della ragazza, le chiede di sposarlo e Nunzia accetta. Intanto vengono rinvenuti i cadaveri di Federico Galletti (Giorgio Lupano) e Marilda Mari (Anna Galiena): per la polizia portano a capire i due si sarebbero suicidati per non dover andare in carcere, avendo architettato insieme la rovina dei Geraldi. In realtà dietro la loro morte c’è ben altro e soprattutto qualcun altro: Carlos.

Infine Anna, durante le sue ricerche sulla morte della nipote Barbara (Benedetta Gargari), fa una sconvolgente scoperta che ribalta le carte in tavola facendola dubitare della sua stessa famiglia: il suo defunto marito Gustavo ha avuto un figlio da un’altra donna, Maira. Che sia proprio Carlos questo figlio illegittimo?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here