CONDIVIDI

Si annunciava particolarmente attesa la nuova commedia di Edoardo Leo, già definita rivelazione dell’anno dalle maggiori riviste italiane.
E proprio oggi “Noi e la Giulia” uscirà nelle sale cinematografiche italiane: le aspettative d’incasso della premiere sono molto elevate vista la capillare diffusione del trailer sui social e gli apprezzamenti che il pubblico ha rivolto verso quest’ultimo.

Di punti forti, “Noi e la Giulia”, ne ha parecchi. Un cast d’eccezione che comprende lo stesso Edoardo Leo, Luca Argentero, Claudio Amendola, Carlo Buccirosso e Stefano Fresi. Nondimeno anche la trama, di certo, è uno dei motivi per cui Blog di Cultura consiglia la visione del film.

É nel DNA italiano il fare arte pregna di umorismo anche su argomenti tutt’altro che divertenti (antecedente importante è, ad esempio, Pirandello); ma un film-commedia di questo tipo sulla Camorra ancora non si era visto.

La storia infatti vede 3 uomini di mezz’età in pieno fallimento rapire 4 camorristi rei di avergli chiesto il pizzo, bloccando così la realizzazione del loro “piano B”: un agriturismo in gestione condivisa.
Le peripezie renderanno la pellicola una storia di resistenza civile condita da episodi divertentissimi e situazioni surreali che vogliono essere caratteristiche di una tragicommedia.

Infine vi lasciamo il nuovo trailer del film in uscita a partire da oggi nei maggiori cinema italiani.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here