CONDIVIDI
Sara Affi Ella Panico

Dopo il ritorno in scena di Sara Affi Ella, e le parole di Parigini che nella giornata di oggi hanno fatto il giro del web, ecco che la situazione inizia a chiarirsi con Panico che, dopo un lungo silenzio risponde alle voci che girano sulla rete: “Credo che l’indifferenza sia l’arma migliore in situazioni come questa. Ho combattuto abbastanza, anche quando non era più il caso di farlo. C’ho creduto e ho creduto ai tuoi occhi fino a pochi giorni fa, ma a quanto pare non ne è valsa la pena. A tutto questo marasma rispondo col silenzio, perché se parlo io scateno una guerra. E non ho più la voglia né la forza per combattere!”, anche lui affida le sue parole a una storia su Instagram, continuando il gioco alla notorietà social.

Ricordiamo l’altra stories, questa volta di Pairigini che nella notte scriveva: “Amo le persone oneste, sincere, che non hanno manie di grandezza. Quelle che promettono e poi mantengono. Quelle che se dicono ti voglio bene è perché è sincero e non tanto per dire”.

Sara Affi Ella avrebbe raccontato di come Panico l’abbia incoraggiata a continuare con la trasmissione, nonostante la relazione tra i due, grave violazione del regolamento di Uomini e Donne: “Continua perché è un’opportunità”. Dovevo ascoltare me stessa. Non ho avuto la forza, anzi ne ho approfittato come se fossi “drogata” dalla tv. In video c’ero io, ma dietro eravamo in due”, ha dichiarato Sara Affi, scaricando in qualche modo la colpa su Panico.

Una situazione davvero imbarazzante che sta scatenando il web.

In molti invece iniziano a chiedersi se sia giusto dare tutto questo spazio a personaggi che, non solo, hanno raggirato la fiducia degli spettatori, ma che utilizzano la loro storia per ottenere ancora notorietà, dopo che tutti gli ingaggi erano crollati. Basta però fare un giro su Instagram per renderci conto di come questa situazione potrebbe diventare il trampolino di lancio per la Ella.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here