CONDIVIDI

E’ Natale a casa Simpson. A testimoniarcelo è la nuova sigla del cartone, esclusiva per la puntata del giorno della festa intitolata “I Won’t Be Home for Christmas” (“non sarò a casa per Natale”) ricchissima di citazioni sin dal titolo, che riprende la celebre canzone dei The Eagles, nonchè di riferimenti alla pellicola “Le cronache di Narnia” e al film della Disney “Frozen”.

La sigla si apre con il consueto Bart che scrive alla lavagna la frase provocatoria “la carne di renna non ha lo stesso sapore del pollo”. Ovunque elfi, neve, regali e orsi polari calano subito i personaggi nell’atmosfera natalizia, ma non mancano elementi di satira in perfetto stile Simpson: al minuto 0:14 Larry e Carl vestiti da rabbini, appendono un cartello con su scritto “30 giorni al Natale ortodosso”, Otto fuma una caramella natalizia, Serpe (il ladro di Springfield) cerca di sparare a Babbo Natale e Apu appende alle tante braccia del suo Dio indiano altrettante calze natalizie con dentro i propri bambini.

Dopo la comparsa del signor Burns in versione regina delle Nevi, chiude la sequenza la tradizionale scena del divano con un messaggio di premessa: “ora per l’obbligatorio riferimento a Frozen”. Sul divano, Lisa veste i panni di principessa Elsa e Homer quelli del simpatico pupazzo di neve Olaf.

Il tutto in 1 minuto e 43 secondi, da non perdere.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × tre =