CONDIVIDI
bourdain asia argento

“Un evento molto triste”. Questo il commento del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump dopo che la nostizia del suicidio di Anthony Bourdain è stata diffusa dalla Cnn.

Colpita nel profondo Asia Argento, legata sentimentalmente alla figura carismatica dello chef scrittore.

Su Twitter l’attrice ha scritto semplicemente: “Muoio”, in risposta alle numerose condoglianze ricevute dal suo pubblico.

Burdain aveva 61 anni, era famoso come chef scrittore e chef viaggiatore. A trovarlo è stato un suo collega francese, Eric Ripert. L’uomo era a Strasburgo all’interno della sua camera di hotel dove stava lavorando alla trasmissione: ‘Parts Unknown’, vero e proprio cult della Cnn.

Era stato durante un episodio della trasmissione che il cuoco aveva conosciuto l’attrice Asia Argento, sul finire del 2016.

Le era stato vicino durante la campagna #MeToo che ha portato allo scandalo Weinstein e a un’ondata di denunce relative a abusi e molestie.

Bourdain è stato anche auto di due romanzi gialli. Era noto in particolare per aver scritto la verità sulle cucine più famose del mondo, mostrando il vero volto dei ristoranti più famosi e rinomati (e costosi) del pianeta.

Il grande successo era arrivato in particolare nel 2000 con il bestseller Kitchen Confidential.

Il suicidio arriva poco dopo quello della stilista newyorkese Kate Spade, trovata morta solo pochi giorni fa dopo un lungo periodo di ansia e depressione.

Fa pensare un video postato solo 4 giorni fa dove lo chef era allegramente in compagnia di Asia, in un contesto di festa durante le riprese della trasmissione.

Al momento non si parla delle cause del suicidio e se l’uomo stesse vivendo un periodo difficile o fosse caduto in una forte depressione.

Di sicuro rimane un grande vuoto per un personaggio anomalo, che aveva saputo ritagliarsi la sua fetta di fama in un mondo tendenzialmente animato da personalità meno colte e complesse di Bourdain.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here