CONDIVIDI

Da 40 sono diventati 28, e poi solo 20 sono stati scelti per entrare nella squadra di Masterchef: la prima prova è stata una sfida in 10 elementi. Diverse operazioni da compiere, 10 pezzi da lavorare e 10 minuti in cui portare a termine il lavoro. Il trio Barbieri-Bastianich-Cracco finalmente si riconferma nel successo, tra battute pungenti e complimenti a chi veramente li merita.

I top della serata

Le due Federica che si spalleggiano e vogliono entrare insieme nel programma sono veramente tenere. Commovente la delusione della più giovane fra le due, e soprattutto la risposta dell’altra: “Noi vogliamo entrare insieme“. Piace anche il gesto di Gabriele durante lo squamare i pesci: ammette che il suo lavoro non è ben fatto e lascia il posto ad un altro concorrente. Ma la sua generosità è fortunatamente premiata.

I flop della serata

Mirko, giovane diciannovenne, è un grande NO. Ha ucciso la mozzarella di bufala con un piatto fusion ed improbabile, si atteggia ancora da adolescente nerd e sfigatello, il tutto condito dal suo pugno alzato durante l’uscita e il coltello piantato sul bancone con troppa voglia di apparire. Grazie a chi lo ha cacciato.

Il peggio?

Viola, ragazza carina ma dalla lacrima facile. Ha perennemente la voce strozzata e non si capisce come possa essere una barista se anche accendere un fornello la terrorizza. Troppi pianti inutili, neanche stesse tagliando le cipolle.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here