CONDIVIDI

Natale con i tuoi“, ma davanti la tv.
Proprio domani sera, alle 21.10 su Sky Uno HD, andrà in onda la seconda puntata della quarta edizione di MasterChef.

Durante il classico cenone di Natale, vedremo gli aspiranti chef impegnati nelle fasi finali della selezione per entrare nel cooking show. A giudicare le prove d’ingresso ci sarà, ovviamente, il trio formato dai giudici storici di MasterChef: Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Crazzo.

I temuti giudici avranno l’arduo compito di selezionare i 40 migliori cuochi amatoriali durante la prova. I concorrenti in gara verranno divisi in quattro gruppi da dieci componenti e ad a ognuno di loro sarà assegnato un compito di assoluta precisione, da completare in un tempo massimo di appena dieci minuti.

La prima squadra preparerà una macedonia ben bilanciata, la seconda una maionese, il terzo gruppo si cimenterà con le pomme parisienne ed, infine, l’ultimo gruppo dovrà squamare dei branzini. Unica cosa richiesta dalla giuria? La più totale ed assoluta perfezione.
Dopo aver svolto le dure prove, solo ventotto degli aspiranti chef potrà accedere alla fase conclusiva, in cui verrà decretato chi entrerà effettivamente nella MasterClass.

I 28 superstiti, aspiranti MasterChef, entreranno poi nel vivo della gara e dovranno dimostrare il proprio talento per raggiungere il traguardo. Come? Creando un piatto tanto gustoso quanto creativo, in grado di esaltare il sapore di uno degli ingredienti della tradizione italiana, in particolar modo napoletana: la mozzarella di bufala.
L’ultima parola sulle promozioni dei concorrenti spetterà, come sempre, esclusivamente ai giudici.
Alla fine della puntata di domani, verranno proclamati i venti migliori cuochi che potranno finalmente entrare nella cucina che hanno tanto sognato.

Il giorno di Santo Stefano, inoltre, inizierà l’appuntamento quotidiano con MasterChef Magazine, in onda dal lunedì al venerdì alle 20 su Sky Uno HD. Si potranno così conoscere meglio i protagonisti della quarta edizione del programma.

Ovviamente tornerà anche la rubrica fissa dello Chef Barbieri, dal titolo “Chef in viaggio“. Tra le tante novità, ci sarà uno spazio dedicato ai concorrenti delle edizioni passate, intitolato “In cucina con l’ex“.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here