CONDIVIDI

Le maschere di Halloween fai da te non sono difficili da realizzare, soprattutto se si usano materiali abbastanza semplici. Tra questi, i cartoncini, ma anche stoffe che non si usano più. Questi sono elementi molto comuni, ma in realtà è possibile fare maschere anche usando altre idee. I vari costumi poi possono rappresentare una strega, fantasma, mostro, zombie, vampiro, ma anche pipistrello, insomma è possibile scatenare la propria fantasia.

 

 

Maschere di Halloween fai da te: ecco quali sono le idee più semplici da realizzare

 

 

Le maschere di Halloween fai da te possono essere di tantissimi tipi diversi ed è possibile ritagliare cartoncini colorati da decorare con bottoni, pezzi di lana o di cotone, pezzi di stoffa, ma non solo. È possibile infatti anche usare diversi tipi di carta, come per esempio quella velina, ma anche quella lucida, nonché porporina e anche elementi colorati. Insomma, inserendo decorazioni di tipologie differenti, sarà possibile rendere la maschera molto simile al personaggio che si desidera rappresentare. Oltre a questo però è possibile anche realizzare maschere da usare solo come per figura, perché in effetti non per forza devono essere indossate.

 

Le altre tipologie

 

Tra le altre tipologie di maschere che si possono realizzare per Halloween vi sono anche quelle con il das, ma se ne possono creare tantissime anche con il pongo oppure direttamente con la pasta di sale. L’importante, per ottenere un effetto davvero strabiliante, è cercare di stampare dei disegni che rappresentano al meglio il personaggio che si desidera riprodurre. In questo modo, seguendo i vari tratti della riproduzione, sarà molto più semplice ottenere un risultato ottimale. Insomma, l’importante è scegliere la tipologia di materiale adatto e possibilmente anche quello più a portata di mano, per realizzare il personaggio che si desidera. Anche i vari accessori poi non si devono dimenticare: tra questi ci possono essere bottoni, carta di ogni tipo, pezzetti di stoffa.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here