CONDIVIDI

La giovanissima Martina Stoessel, alias Violetta, classe ’97, si è esibita come ballerina ieri, nel giorno dell’inizio della decima stagione di “Ballando con le Stelle”, condotto da Milly Carlucci. Nella prima parte della trasmissione, la Stoessel, accolta sul palco accompagnata dalla soundtrack de “I Pirati dei Caraibi”, ha risposto ad alcune domande poste dai fans via Twitter. Tra le domande più interessanti, ha risposto a quella con cui le domandavano dell’incontro con Papa Francesco, avvenuto in occasione della partita della pace tra Italia e Argentina, inaugurata da una esibizione canora proprio di Violetta. Ebbene, la cantante, si è detta “Incredula per tutto ciò che le sta succedendo a soli 17 anni. L’opportunità di incontrare il Papa e di cantare in una partita organizzata in suo onore, è una delle cose più belle della mia vita”.
Successivamente, dopo aver risposto a tutte le domande/richieste dei fans, la Stella di Buenos Aires si esibisce cantando “Nel mio mondo”, accontentando così l’attesa di grandi e piccini e suscitando urla festanti dal pubblico.

http://www.youtube.com/watch?v=1bCi5ur_VCw

Ma non è tutto, perchè, nella seconda parte della trasmissione, Tina, così soprannominata dai suoi Fans, si è esibita con un ballo hiphop sulle note delle hit “Problem” di Ariana Grande e, successivamente, “Bang Bang” del trio Jessie J, Ariana Grande e Nici Minaj. La sua performance di ballo, al fianco di Rafael Maia Muniz, ha sbalordito tutti, convincendo in positivo, pubblico e giuria. Grazie alla sua impetuosa coreografia, le è stato possibile guadagnare un tesoretto di di ben 48 punti: 10 per Fabio Canino, 10 per Carolyn Smith, 10 per Guillermo Mariotto, 9 per Ivan Zazzaroni e 9 per Rafael Amargo.
Nonostante la giovane età (e la “tensione”), quindi, la cantante argentina ha dimostrato una profonda esperienza e un totale adattamento al palcoscenico. Tali caratteristiche hanno confermando il suo talento e i numerosi premi e riconoscimenti ottenuti fino ad ora, nella sua breve (per adesso) carriera che le ha permesso un successo planetario.

Inoltre, la presenza di Martina Stoessel ha contribuito alla vittoria della prima puntata di Ballando con le Stelle nel tanto atteso confronto con “Tu si que Vales”, il programma televisivo condotto da Belen Rodriguez, riuscendo ad ottenere 24,13% di share (4.592.000 spettatori) a fronte del 20% del diretto concorrente Mediaset.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here