CONDIVIDI

Dopo una serata trascorsa al cinema con la compagna Myriam Catania, Luca Argentero ha mostrato a tutti il peggio di sé. L’attore, infatti, probabilmente seguito da giornalisti e fotografi e infastidito dalla loro insistenza, dopo aver urlato contro un paparazzo, l’ha raggiunto e lo ha scaraventato a terra, dimostrando un suo lato aggressivo di cui nessuno era ancora a conoscenza.

L’attore e la sua compagna erano stati immortalati all’interno di un cinema dallo sfortunato fotografo, che niente di male aveva fatto se non scattare qualche immagine al vip di turno durante quella che avrebbe dovuto essere una serata tranquilla e spensierata, che però si è conclusa nel peggiore dei modi.

Ad avere la peggio, ovviamente, è stato il paparazzo, che è finito in ospedale con dieci giorni di prognosi, mentre Argentero ne ha ricavato una bella querela in questura. Nelle foto scattate e pubblicate in anteprima dal giornale Diva e Donna, foto che testimoniano l’accaduto, appare anche Myriam Catania in disparte, ad osservare la scena senza intervenire.

I due attori si erano recentemente riappacificati, e a quanto pare stavano cercando di riportare la calma all’interno del loro rapporto. A giudicare dalla tensione e dalla pessima reazione di Argentero, però, sembra che l’armonia di coppia sia ancora lontana.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here