CONDIVIDI

La politica pugliese sembra trovarsi alle strette. In Puglia, infatti, pare che manchino gli avversari di centrodestra per le prossime elezioni regionali e per questo, l’ex sindaco di Bari, Michele Emiliano, chiede aiuto a Frank Underwood, politico di successo protagonista della serie televisiva “House Of Cards”, sul suo finto account Twitter.

Il candidato governatore di centrosinistra twitta: “Frank Underwood per favore aiuto. Trova un candidato repubblicano per le elezioni in Puglia. Io sono il democratico, ancora solo“. La risposta non tarda ad arrivare: poche ore dopo, il finto politico Frank Underwood risponde all’ex sindaco Emiliano suggerendo il candidato statunitense alle primarie repubblicane e attuale governatore della Florida, Marco Rubio.

Il cinguettio politico è diventato subito virale nella rete e milioni di altre persone hanno, a loro volta, citato Frank Underwood e altri esponenti della politica che hanno sfruttato al meglio questa trovata geniale in fatto di comunicazione. Non sono mancate, però, le ironie sullo scambio di tweet che ha coinvolto Emiliano e Underwood, tweet che hanno anche riscosso ammirazione e simpatia sui Social Network.

Ma non è la prima volta in cui la politica entra nel mondo della rete citando Frank Underwood, personaggio politico molto amato dagli appassionati della serie tv. Infatti, Obama aveva reso nota con un tweet la sua passione per “House Of Cards” e aveva simpaticamente detto in una recente intervista che Underwood aveva imparato da lui. Anche Hillary Clinton riprende Underwood: in un video per gli auguri al marito Bill, Kevin Spacey interpretava il suo personaggio mentre parlava al telefono con la Clinton.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here