CONDIVIDI

Dal personaggio disegnato su una striscia all’attore in carne e ossa, dal cartone animato alla pellicola: stiamo parlando del Live Action, fenomeno che sta prendendo piede nelle maggiori industrie cinematografiche di tutto il mondo. Si tratta della trasposizione di immagini animate, fumetti e videogiochi in veri e propri film.

Le più celebri storie della Walt Disney stanno così tornando sul grande schermo in una veste del tutto nuova. Nel 2014 l’azienda ha presentato Maleficent, remake del classico La bella addormentata nel bosco, in cui la potente fata viene interpretata da Angelina Jolie. Dal 2015 è invece nelle sale Cenerentola, derivato dall’omonimo cartone animato.
Ma non si fermano qui le idee della Walt Disney Company, che ha infatti annunciato l’uscita di nuovi live action nei prossimi anni: La bella e la bestia, in cui Emma Watson vestirà i panni della principessa Belle, Dumbo, che sarà diretto da Tim Burton, e infine Mulan.

Il pubblico di questi film è vasto e vario: ci sono i bambini, che amano questi tipi di storie per definizione, i ragazzi, bambini cresciuti che hanno conosciuto prima il cartone e ora rivivono la storia in un’altra forma, e infine gli adulti, che accompagnano i loro figli a vivere questa esperienza straordinaria. Walt Disney continua insomma a deliziare il pubblico di ogni età, riproponendo le storie a cui tutti sono affezionati.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × cinque =